21 Novembre 2012
vending pasta

Configurazione Vending

Nella configurazione vending, Pastitaly è abbinata ad un distributore automatico che gestisce l’intera programmazione e controllo. Il distributore può gestire da 1 a 10 macchine. Utilizzando il metodo di pagamento preferito, card, banconota o moneta, si seleziona il menù, identificato con un numero. Il menù Pastitaly prevede il piatto di pasta, che si ritira dalla macchina Pastitaly, la salsa ed il kit posate, ritirabili dal distributore. Il kit posate può essere strutturato come si vuole, dal kit standard, forchetta, cucchiaio e tovagliolo due veli, fino ad arrivare al kit completo con parmigiano liofilizzato monodose, olio, sale, pepe e e peperoncino, sempre in confezione monodose. Il distributore al momento della selezione del menù eroga uno scontrino, dove si visualizza il numero d’ordine abbinato al piatto di pasta selezionato ed il numero corrispondente alla macchina dalla quale possiamo ritirarlo. Sul display Pastitaly lampeggerà il numero del piatto pronto che corrisponde a quello che troviamo sul nostro scontrino.
Qualora il sistema non erogasse un prodotto da noi scelto, il distributore rilascerà uno scontrino che indica cosa non è stato erogato in modo tale da potersi rivolgere al gestore.

cuocipasta professionale Pastitaly

    dal nostro Twitter

    Pastitaly, la prima macchina cuocipasta a cottura rapida, completamente automatica.